giovedì 5 luglio 2012

La gnome-sitter

Da ieri ho assodato una gnome-sitter.

Ok, una quindicenne gnome-sitter, che viene a casa nostra alle 9 e se ne va alle 12, orario flessibile, personcina di fiducia, che le gnome conoscono bene e che sanno sfinire in tre ore in modo perfetto, in modo che dopo pranzo dormano un paio di ore sia le gnome che lei, ognuno nella propria stanza.

Ok, trattasi di mia cugina quindicenne.
Praticamente abbiamo unito l'utile al dilettevole (delle gnome) sia io che Zia Pasticcera: io ho la mattina libera da vocine che chiamano incessantemente mammmaaaa, da dedicare alle millanta cose da fare senza pensieri e senza interruzioni, e lei ha l'adolescente sotto controllo e non in giro nonsisadoveneconchi.
Comunque, sa tenere a bada bene le gnome: le fa giocare, ma fa anche mettere ordine prima di andare via, e cosa di non poca importanza, quando sono con lei, non urlano!!! Ma il segreto su questa cosa me lo dovrà svelare, prima o poi, sua sponte o sotto ricatto...

6 commenti:

  1. Farebbe proprio comodo anche a me. Aspetterei però prima di sapere qual è il segreto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè? Dici che sia un rischio...

      Elimina
  2. Ecco, e se ti svela il segreto, ti prego, dillo anche a me.
    Ah, chiedile anche se sa come si fa a non farli litigare.
    Scusa, non vorrei aver esagerato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prometto che se verrò a conoscenza di questa chicca segreta, la girerò immediatamente!!!

      Elimina